Comprare online non è solo una moda ma anche una comodità.

Nel 2016 in Italia la percentuale degli acquisti online era del 5%. Oggi gli italiani sono sempre più attivi nello shopping online.

 

PERCHÉ COMPRARE ONLINE?

 

  1. É facile

Fare acquisti online è senza dubbio più facile e veloce rispetto allo shopping fatto in store.

Gli smartphone e le tecnologie odierne ci aiutano a prenotare un servizio o acquistare un prodotto soltanto con un clic, risparmiando tempo prezioso.

 

  1. Nessun limite di tempo

 Il web ci da la possibilità di acquistare in qualsiasi momento della nostra giornata. Non ci sono limiti di tempo, non ci sono code da fare. Puoi effettuare un acquisto online dall’ufficio, da casa, dal divano o mentre fai una passeggiata al parco, senza preoccuparti di trovare la saracinesca del negozio chiusa.

 

  1. Maggiore scelta

Sul web è possibile trovare ogni tipo di prodotto, in ogni sua variante. Si può spaziare dall’arredamento, al cibo, alla moda, ai viaggi. Abbiamo una possibilità di scelta maggiore….è un po’ come avere a disposizione un enorme centro commerciale a qualsiasi ora del giorno.

 

  1. Scegli il prezzo più basso

Sul web puoi reperire tutte le informazioni a te necessarie per l’acquisto di un prodotto o servizio. Capita spesso che il negozio online presenti un determinato prodotto a un prezzo inferiore rispetto allo store…pensiamo alle spese e ai costi che un negozio fisico deve sostenere e quante può averne, al contrario, un e-commerce….molte di meno! Per questo motivo, nella maggior parte dei casi, conviene acquistare online.

 

  1. Acquisti sicuri

Lo shopping online garantisce massima sicurezza in quanto, al contrario del pagamento fisico effettuato tramite carta di credito o bancomat, l’acquisto online difficilmente può causare la clonazione delle carte. I mezzi di pagamento online più diffusi garantiscono la segretezza dei dati trasmessi e la massima protezione delle informazioni.

 

  1. Prodotti non disponibili negli store

Spesso può capitare che un prodotto risulti terminato nello store ma ancora presente sul web: questo può essere un valido motivo per acquistare il prodotto cui siamo interessati sul web.

 

Da un’ indagine Nielsen emerge che, fra gli italiani fruitori del web, il 12% ha l’obiettivo di acquisire informazioni sui prodotti per poi acquistare presso il negozio fisico, mentre l’88% ha l’obiettivo di acquistare online.

È stato riscontrato che gli italiani si interessano maggiormente all’acquisto online di prodotti durevoli: viaggi (49%), libri/musica (48%), moda (43%), informatica (33%), elettronica di consumo (32%) e biglietti per eventi sportivi o concerti (32%).

L’indagine Nielsen di riferimento ha, infine, riscontrato l’esistenza di una gerarchia dei metodi di pagamento preferiti dai consumatori italiani. Al primo posto troviamo Paypal (55%), seguito dalla Carta prepagata (51%), dalla carta di credito (42%), dalla gift card rilasciata in store (27%), dal contrassegno (25%) e, infine, dal bancomat (12%).

 

Vi abbiamo mostrato perché un consumatore dovrebbe scegliere di fare SHOPPING ONLINE e, implicitamente, abbiamo deciso di mostrare alle aziende quanto sia efficace e indispensabile la strategia di investire nell’apertura di un e-commerce online.

Ambra Zagarella – Social Media Marketer