f8-facebook-mark-zuckerberg-0069

Facebook, dal 2018 in poi, intende realizzare un cambiamento radicale: i guadagni realizzati da uffici vendita locali non saranno più contabilizzati dalla sua sede di Dublino ma dal Paese in cui vengono prodotti.

Perché?

Facebook vuole fornire supporto agli inserzionisti locali subendo la tassazione del Paese di riferimento.

Dave Wehner, Chief financial officer di Facebook spiega:

Ogni Paese è unico e vogliamo essere sicuri di realizzare questo cambiamento in modo corretto. Si tratta di un grande impegno che richiederà risorse significative affinché venga attuato in tutto il mondo.

In Italia?

Questo cambiamento sarà attuato anche nel nostro Bel Paese già dalla metà del prossimo anno.

Facebook Italia diventerà un vero e proprio soggetto giuridico. L’economia moderna torna al modello della vecchia economia industriale: le tasse saranno versate in ogni mercato locale. Grazie a questo cambiamento, i Governi dei rispettivi paesi potranno ottenere maggiore trasparenza sui ricavi ottenuti.

 

Ambra Zagarella – Social Media Marketer