Back to top

Ethyca Digital Company

Il social media per eccellenza è sempre più proiettato verso la vendita online. Facebook, infatti, dà la possibilità alle pagine aziendali di inserire i prodotti oggetto di business.

Facebook, con il tempo, evolve, somigliando ogni giorno di più a un enorme e-commerce che privilegia il lavoro delle aziende, andando incontro alle loro esigenze.

Il tab a cui ci riferiamo si chiama Vetrina Facebook. Negli Stati Uniti, l’utente può acquistare direttamente sulla piattaforma social; in Italia, la vetrina è ancora in fase di sperimentazione e prevede l’acquisto solo tramite link esterni che fanno atterrare l’utente sull’e-commerce dell’azienda di riferimento.

 

Creare una vetrina è molto semplice: basta cliccare sulla voce Gestisci tab e aggiungere il tab Vetrina. La vetrina mostrerà tutti i vostri prodotti singolarmente, prodotto per prodotto, o per categoria di prodotti, mostrando le raccolte che potrete rinominare a vostro piacimento.

 

Aggiungere un prodotto alla vetrina è facilissimo…basta aggiungere il nome del prodotto, una foto (o più foto) o un video, il prezzo di vendita, la descrizione e, infine, l’urldella pagina di acquisto. Quest’ultimo risulta fondamentale perché nel momento in cui l’utente decide di comprare, tramite l’url, può direttamente atterrare sull’e-commerce del vostro sito web e acquistare senza troppi fastidiosi passaggi.

Lo stesso procedimento dei prodotti può essere sfruttato per i servizi.

Facebook agevola ulteriormente le aziende perché dà  anche la possibilità di taggare i prodotti in vendita direttamente sui propri post. In questo modo le aziende potranno postare un link, un commento o semplicemente uno stato, aggiungendo contestualmente un prodotto.

Al momento della pubblicazione, l’azienda può decidere di sponsorizzare il post, raggiungendo un doppio risultato: la visibilità del contenuto e la vendita.

Facebook ci dimostra che la vendita è facile ed è alla portata di tutti. Probabilmente ciò che è importante non è solo saper utilizzare lo strumento facebook, quanto piuttosto creare il giusto contenuto.

Ambra Zagarella – Social Media Marketer